Il giardino dei cosacchi – Jan Brokken

La carriera di un buon lettore inizia spesso intorno ai sedici anni, quando un vecchio tomone impolverato ereditato dall’intellettuale di famiglia finisce tra le sue mani e segna un nuovo modo di interpretare… Continua a leggere

La memoria di Old Jack – Wendell Berry

Wendell Berry è ormai un’istituzione della letteratura agricola americana: è il cantore dello spirito atavico, l’intellettuale dalle radici contadine, il narratore della comunità tradizionale. Un uomo dal carisma fattuale, che ha fatto dell’ambientalismo… Continua a leggere

Mostri che ridono – Denis Johnson

Avete presente quegli autori acclamati in patria, spesso vincitori di premi prestigiosi, ma che in Italia vengono accolti tiepidamente? Appartiene a questa schiera anche Denis Johnson, poeta e narratore multigenere, nel 2007 vincitore… Continua a leggere

Via Gorkij 8 Interno 106 – Marcello Venturi

Di Marcello Venturi non si sente parlare così spesso: solo i topi che hanno frequentato le biblioteche di Lettere come me hanno familiarità con questo nome modesto e introverso, quasi schivo. Eppure la… Continua a leggere

Tagliare le nuvole col naso – Ella Sanders

Sarà capitato anche a voi di utilizzare un modo di dire all’interno di un discorso perché non riuscivate a spiegare meglio un concetto che vi stava a cuore; in italiano, poi, il catalogo… Continua a leggere

Le otto montagne – Paolo Cognetti

Pietro comincia a prendere coscienza del mondo solo quando se ne allontana per la prima volta: è un ragazzino di città e i genitori, amanti delle Dolomiti, lo portano a trascorrere l’estate in… Continua a leggere

L’ospite – Lalla Romano

La vita umana è organizzata in cicli più o meno brevi: infanzia, adolescenza, maturità, vecchiaia. E però, in quella maturità, in quell’adultità così ampiamente anelata, si cela un periodo lungo una cinquantina d’anni… Continua a leggere

Intervista ad Assia Petricelli

Poco tempo fa vi ho parlato di Cattive ragazze, un graphic novel che mi ha rapita per la semplicità con cui riesce a portare alla luce il femminismo senza cadere nella retorica ma offrendo, anzi, storie… Continua a leggere

Divagazioni a margine su Emil Cioran – L’autore, il pensiero, lo stile

Nel lontano 1911 nasce Emil Cioran nella bucolica Transilvania, quando ancora la regione non fa parte della Romania ma appartiene all’impero austro-ungarico: una condizione di non appartenenza s’impernia immediatamente nella coscienza del giovane,… Continua a leggere

Terminus radioso – Antoine Volodine

Apri la prima pagina, ti immergi istantaneamente in un’atmosfera concitata: correndo ti addentri in una steppa dalla florida vegetazione, al tuo fianco c’è un uomo dal cranio rasato, ha degli stivali pesanti e… Continua a leggere

Cattive ragazze – Assia Petricelli & Sergio Riccardi

Tra le scoperte recenti in ambito editoriale voglio indubbiamente segnalare Sinnos, casa editrice romana specializzata in letteratura per ragazzi, nata mirabilmente in un carcere, che esordì negli anni Novanta con la lungimirante collana… Continua a leggere

Avventure nell’essere umano – Gavin Francis

C’è qualcosa di estremamente affascinante nel corpo umano, qualcosa di inafferrabile e fragile, un mistero insoluto cui spesso ritorno con desiderio di conoscenza. Dopo la lettura di qualche anno fa de L’imperatore del… Continua a leggere

Rosso Parigi – Maureen Gibbon

Ogni relazione sentimentale è a suo modo unica e irripetibile, ma certe relazioni sono più importanti delle altre: è la Francia magnetica dei café tra Secondo Impero e Terza Repubblica, e davanti ad… Continua a leggere

Risposta multipla – Alejandro Zambra

Sono molti i modi per partecipare ad una narrazione: assecondare le fantasie dell’autore, rievocare ricordi simili a quelli della storia che si sta leggendo, mettere in discussione tutti gli assunti da cui era… Continua a leggere

La sfilata letteraria di Marcos y Marcos: Autunno-Inverno 2016/17

Ognuno ha la Milan Fashion Week che si merita: io quest’anno ho fatto la brava, e sono stata nuovamente invitata (qui l’appuntamento della scorsa stagione) alla nuova sfilata letteraria di Marcos y Marcos,… Continua a leggere

La vita con Mr. Dangerous – Paul Hornschemeier

La vita con Mr. Dangerous: fin dal titolo questo bel graphic novel cartonato, appena edito da Tunué in un’elegante traduzione di Mario Capello, ribalta le premesse (e le promesse) iniziali. Infatti la storia… Continua a leggere

Istanbul Istanbul – Burhan Sönmez

Ogni città ha una doppia anima: Istanbul di sopra, ad esempio, disordinata e caotica, brulicante di vita e fulgente dei colori delle spezie e dei tramonti sul Bosforo, ha il suo corrispettivo sotterraneo,… Continua a leggere

È ricca, la sposo e l’ammazzo – Jack Ritchie

È l’ultimo arrivato nella collana MiniMARCOS – che quest’anno compie i suoi primi trent’anni di vita – del catalogo Marcos y marcos eppure ha già raccolto sterminati successi: l’eclettica raccolta di racconti È… Continua a leggere

L’amante di Wittgenstein – David Markson

“Dite loro che ho avuto una vita meravigliosa”: così dichiarava il filosofo austriaco Wittgenstein sul letto di morte, a metà dello scorso secolo, dopo una vita di elucubrazioni al limite della schizofrenia e… Continua a leggere

Intervista a Demetrio Paolin

La Shoah è l’evento che ha segnato il Novecento e che, in qualche modo, ancora riverbera e influenza le generazioni successive: renderlo oggetto narrativo rimanendo fedele alla verità storica è un compito delicato… Continua a leggere

Octave – David Chauvel, Alfred, Walter

Una manciata d’anni, uno sguardo ingrugnito e una vocina dal tono brontolone: non è altri che Octave, protagonista dell’omonimo graphic novel scritto da David Chauvel e disegnato da Alfred e Walter edito da… Continua a leggere

Le ortensie – Felisberto Hernández

C’è un posto vuoto nel Pantheon dei maestri del racconto breve: dovrebbe essere occupato da Felisberto Hernández, ma lo scrittore uruguayano è troppo impegnato a nascondersi dalla mondanità letteraria per poter accettare siffatta… Continua a leggere

Sulla collina – Ferramosca & Gulma

Della collana Tipitondi del catalogo Tunué ne ho parlato non molto tempo fa, quando sbalordivo di fronte all’ambiziosa riproposta di un Pinocchio rinnovato ma, in definitiva, soddisfacente. La collana, pensata per una fascia… Continua a leggere

A merenda con Becky Sharp

È un pomeriggio milanese di luglio e al centro di una terrazza ventilata e circondata dal verde si erge una tavolata imbandita di leccornie e un gruppo di blogger pronti a immortalare l’essenza… Continua a leggere

Rughe – Paco Roca

Cosa racconta di sé un volto senza rughe? La superficie liscia di uno sguardo rende vuoto qualsiasi sentimento: un volto privo di piccoli solchi è, infatti, solo un dispaccio del nulla. Dicono che… Continua a leggere

Sul mare – Racconti di sole e di vento – AA. VV.

Quando sono in città e penso al mio mare – sono un’isolana: è una naturale estensione di me stessa – affiorano alla mente percezioni sensoriali ben precise: il suono del canto lungo e… Continua a leggere

Pensiero madre – AA. VV.

All’inizio di tutto c’era una Lei, che ha cominciato a guardarsi intorno e a chiedersi chi fossero tutte quelle altre donne intorno, quali fossero le loro storie, come interpretassero il loro posto nel… Continua a leggere

Appalermo, Appalermo! – Carlo Loforti

Tra i finalisti del Premio Italo Calvino della XXVIII edizione c’è un’interessante voce ironica: è quella del giovane Carlo Loforti, che per i tipi di Baldini&Castoldi ha appena dato alle stampe l’esordio sgangherato… Continua a leggere

Intervista a Giorgio Ghiotti

Non molto tempo fa ho scritto sullo squisito Rondini per formiche, edito da nottetempo un paio di mesi fa. Oggi è ospite di questo spazio Giorgio Ghiotti, che racconta della sua formazione letteraria,… Continua a leggere

Intervista a Stefano Friani – Racconti edizioni

Solo qualche giorno fa vi ho parlato di Sono il guardiano del faro di Faye, della neonata Racconti edizioni. Ho deciso di approfondire direttamente con Stefano Friani, padre – insieme a Emanuele Giammarco… Continua a leggere